benvenuto 2018

Andato il 2017 sembra strano ma è arrivato il 2018…

E se ieri era giorno di bilanci, oggi è il giorno dei programmi.

Cosa mi aspetto per l’anno a venire o meglio cos’ho messo in programma? Per ora poche cose e confuse. Come ogni anno il “calendario” si formerà di giorno in giorno, settimana di settimana e quindi anche gli obiettivi, ma qualche idea c’è e vai di decalogo per il 2018:

1 – Continuare a divertirmi… ma avendo rinnovato con il Passo Capponi il mio faraonico contratto (Sì ho preso Raiola e infatto anche Poz Senior è in odore di contratto) questo punto è praticamente una formalità.

2 – Avere un po’ più di tempo (non solo per la corsa) per fare le cose più con calma, 5 minuti in più di riscaldamento, un po di stretching in più e la calma per poter essere più flessibile con la Maty.

3 – Ecco appunto, vorrei tanto uscire più spesso con #babyPoz. Il passeggino da corsa c’è quindi niente scuse, basta che lei stia bene e ne abbia voglia (e per il momento c’è sempre stata) e io mi impegno a portarla fuori, promesso.

4 – Mi piacerebbe cominciare a fare un po di nuoto per non sovraccaricare schiena e ginocchia (visto che nel 2018…) e magari un po di bici (visto che nel 2018 bis…) e nella seconda metà dell’anno dovrebbero esserci anche le condizioni logistiche favorevoli per farlo.

5 – Vorrei scrivere un po più spesso 6/7 volte al mese, qualche post “importante” come questo e qualcuno poco più che un tweet…

6 – Parlando di corsa vorrei migliorarmi sempre e migliorare tutti i PB dal km singolo all aMaratona, ma se vogliamo parlare di numeri, ce ne sono quattro che mi ronzano in testa:

7 – 2500 km 😉 (Palermo-Valencia giusto per dire e per mantenere una meta importante)

8 – 39:59 sui 10.000 (Ho un buddy che spinge forte ma non sono sicuro di riuscirci)

9 – 3:29:59 in maratona. Sarebbero 16 minuti in meno, 23 secondi in meno a chilometro. Non bruscolini…

10 – > 42,195 perchè mi piacerebbe provare un’ultramaratona almeno (in previsione del 2019… ma questo è per ora solo un progetto e un’altra storia…)

Segnatevi questi punti e questo post e ci faremo un po’ di risate fra 364 giorni…

Intanto direi che il 2018 è cominciato come meglio non poteva cominciare 😉

ski like a dad

Ah causa ghiaccio la prima uscita dell’anno è stata di addirittura 400 metri…
Gran_inizio_di_2018_Ghiaccio_che_non_si_sta_in_piedi

 

Traccia GPX

Scarica il file GPX: download

App usata: Strava

Distanza totale: 453 m
Altitudine massima: 1046 m
Altitudine minima: 1028 m
Totale salita: 23 m
Totale discesa: -29 m
Velocità media: 10.85 km/h
Tempo totale: 00:03:01