Avanti con la testa

Dopo il primo vero lungo si riparte, non c’è un giorno “vuoto”.

Dovrebbe essere la prima settimana a pieno regime cioè 1 uscita nuoto e 4 uscite running. Dovrebbe perchè preferisco allenarmi con la testa ed essendo uscito un po’ acciaccato domenica le uscite rimangono 3.

 

Day11 tanto stertching ed esercizi: addominali, plank e push up.

Day12 polpaccio ancora affaticato e allora anticipo l’uscita di nuoto. Soliti 2km più di scarico che spinti e il polpaccio ringrazia.

 

Day13 allenamento in casa, sia per il polpaccio sia perchè ha nevicato, ma molto intenso sempre con Freelitics faccio 1 NYX e 1 ATHENA

NYX:

addominali sit up 10-25-10

leg raises (addominali bassi) 10-25-10

Stand up (addominale che finisce alzandosi in piedi: la morte) 10-25-10

ATHENA:

climbers 25-20-15-10-5

sit up 25-20-15-10-5

Squats 25-20-15-10-5

 

Day14 aspettando il trittico di corsa del weekend altro bell’allenamento di CORE sempre con l’app 1 SELENE 37 minuti di addominali, squat e allunghi.

 

 

Un po’ di sofferenza, allenamenti che procedono bene ma già con qualche intoppo di troppo.